Visualizzazioni totali

mercoledì 5 settembre 2012

Una crostata sbriciolona per un moscato da sogno....

Quest'estate come già ho detto in un  post SERGIO DEL CASALE Azienda Vinicola ho avuto il grandissimo piacere di poter assaporare i miei piatti con degli ottimi vini della suddetta cantina Vastese.Prima di partire e precisamente il sabato (anche se il pomeriggio sono chiusi) non potevo non  prendere del Cococciola che è tra i miei preferiti ( gli altri anche sono ottimi),ma la cosa più bella ,aver potuto visitare anche il magnifico B&B che questa famiglia cura con tanto amore  e aver potuto conoscere sia il Signor Sergio che la sua carissima e affettuosissima consorte.Il signor Sergio non poteva non farmi provare il suo"  passito di moscato Core d' Eure "a dir poco squisito.Un vino liquoroso ottimo,dal gusto fermo -dolce . Con una buona crostata e ben freddo mi ha allietato il palato.Questo è il sito dove si può visionare sia il B&B che l'azienda Sergio Del Casale azienda vinicola.


 
 
 
 
 
 
INGREDIENTI:
Pasta frolla:
La scorza di un limone a pezzetti
80 gr di zucchero(io ne ho usati 40 gr perchè ho usato Essenza di Natura Eridania)
300 gr di farina (io ho usato Rosignoli dolci e sfoglie)
2 uova
120 gr di burro morbido
un cucchiaino di lievito per dolci
Per la farcitura:
1 barattolo di confettura pesche(io ho usato Lazzaris )
50 gr di amaretti sbriciolati
1 cucchiaio di cacao amaro
4 confettini alla menta(se graditi)
----------------------------------------------------------------------
Per la frolla ,in una ciotola capiente versare tutti gli ingredienti e impastare fino a formare una palla che faremo riposare in frigo per circa mezz'ora.Per la farcitura ,sbriciolare gli amaretti e i confettini alla menta,aggiungere la confettura e un cucchiaio di cacao.Amalgamare il tutto.In una teglia stendere metà della pasta frolla e versarvi la farcitura.Ricoprire con delle briciole di frolla e infornare per 30 minuti circa a 180°.Io l'ho accompagnata con il mitico passito di moscato Del Casale.Provare per credere.



 

8 commenti:

  1. wow mi piacerebbe assaggiarlo,vado a dare un occhiata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vini ottimi,e posto fantastico...

      Elimina
  2. questi vini non li conosco ma butterò un occhio volentieri, e la tua crostata è una delizia con i confettini alla menta, da provare

    RispondiElimina
  3. Ciao Lidia, mi hai fatto venire una gran voglia di assaggiare questo vino! E' un po' che non ti vedo, tutto ok?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia tt ok,il vino è specialeeeeeeeeee

      Elimina
  4. deliziosa la tua crostata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina